Selezione rapida e flessibile. Nasce Talent evaluation

28 Settembre 2020

 

Individuare le giuste risorse in modo rapido ed efficiente focalizzandosi sulle effettive capacità tecniche e relazionali necessarie a ricoprire la posizione.  

SKILL Risorse Umane presenta Talent evaluation, il nuovo servizio di selezione co-gestito con il cliente in un percorso sinergico fortemente orientato al risultato. Un processo innovativo e “smart” che ha un unico grande obiettivo: reperire il candidato ideale per l’azienda riducendo al minimo il rischio di inserimenti non adeguati.

 

Talent evaluation, quando la selezione del personale diventa smart

Da oggi grazie a Talent evaluation puoi aggiudicarti la risorsa ideale in breve tempo e con maggiori certezze. Flessibile e modulare, il servizio prevede l’intervento dei consulenti SKILL in alternanza o a integrazione delle attività di ricerca e screening dei CV, che la società cliente può svolgere in totale indipendenza e nelle modalità a essa più congeniale.

 

Tre soluzioni per la tua massima flessibilità

La proposta prevede tre diverse soluzioni denominate Talent e, Talent e², Talent e³, distinte a seconda delle fasi del processo da delegare a SKILL. Il servizio è alternativo rispetto alla selezione tradizionale, che mantiene inalterato il suo valore oggettivo, e mira ad andare incontro alle esigenze di piccole – medie imprese offrendo l’opportunità di preservare una parte del budget.

 

Come funziona Talent evaluation? Facciamo degli esempi pratici.

 

Un’azienda strutturata e con almeno un addetto alle risorse umane può scegliere di seguire in autonomia gli step relativi al piano di comunicazione, la raccolta delle candidature e i primi colloqui conoscitivi. Gli esperti SKILL interverranno nella parte decisiva di assessment, concentrandosi sulla rosa finale degli aspiranti e integrando la valutazione con strumenti sofisticati in grado di analizzare la loro adeguatezza in termini di potenziale, obiettivi e capacità organizzative e motivazionali (soft skill).

 

Passiamo al caso dell’azienda che non abbia pregresse esperienze nella comunicazione e nella cernita dei CV, e che tuttavia preferisca occuparsi direttamente dei primi colloqui così da poter verificare immediatamente i requisiti tecnico-professionali dei candidati. In questo caso SKILL affiancherà il cliente nella fase iniziale del reperimento delle candidature, assicurandosi che siano il più possibile in linea con la ricerca. Lascierà che sia poi l’azienda a occuparsi della validazione dei CV e dei primi colloqui in sede. Il nostro focus specialistico tornerà in gioco nell’orientamento finale, esaminando in modo approfondito le capacità relazionali e motivazionali dei finalisti e aiutando il cliente a individuare la persona più adatta.

 

In aggiunta al supporto nel piano di comunicazione e alla valutazione finale, la terza soluzione prevede il nostro affiancamento nello screening dei curricula per accertarsi della presenza dei prerequisiti fondamentali. Sarà l’azienda a incontrare autonomamente i candidati, selezionando quelli che reputa migliori e inoltrandoli a noi per l’assessment.

 

I vantaggi del recruiting smart

Tra i vantaggi di questa nuova visione del processo di recruiting evidenziamo:

  • Abbattimento dei tempi di selezione: sempre più aziende si trovano a dover sostituire risorse entro margini temporali molto brevi. La gestione interna da parte del cliente dei primi colloqui conoscitivi permette di arrivare alla valutazione finale in tempi molto rapidi, e con una più alta percentuale di candidati in linea dal punto di vista tecnico-professionale senza inutile dispendio di energie;
  • Flessibilità: le aziende che possono occuparsi del piano di comunicazione, della validazione dei CV e dei colloqui preliminari, oppure quelle imprese che hanno già avuto segnalazione di candidati potenzialmente validi, non necessitano dell’intero pacchetto di selezione. Talent evaluation rappresenta la soluzione ideale poiché garantisce loro risparmio di tempo e denaro, portando avanti il processo di selezione in modo indipendente e beneficiando della preparazione dei consulenti SKILL per la fase di assessment;
  • Incisività e conversione: approcciarsi subito all’azienda consente al candidato di esplorare l’ambiente e capire se la realtà possa davvero fare al caso suo, evitando spiacevoli ripensamenti last minute. Allo stesso tempo padroneggiando appieno le esigenze operative i referenti interni possono concentrarsi sugli effettivi requisiti e sulle hard skills posseduti dal candidato;
  • Analisi soft skill e scelta finale: imprescindibile l’orientamento finale, che in ogni caso resta a carico di SKILL. È il focus specialistico che fa la differenza, grazie all’uso di strumenti ad hoc riconosciuti a livello internazionale come test di personalità, valutazione degli atteggiamenti e dei tratti caratteriali, analisi di motivazione, capacità organizzativa, competenze digitali, leadership e molto altro.

Dal punto di vista del recruiter la selezione co-gestita permette di lavorare in sinergia con il cliente ed entrare ancora di più nella sua struttura organizzativa e nel suo modo di pensare. Tutto ciò porta allo sviluppo di una partnership reale e positiva, valore aggiunto per ulteriori collaborazioni. 

Su richiesta offriamo tutoraggio e affiancamento in azienda per i colloqui e supporto pratico nell’attuazione del piano di comunicazione, tra cui la stesura di annunci efficaci e la preparazione di video divulgativi. 

Talent evaluation: ottieni la brochure informativa

Vuoi conoscere i dettagli delle proposte Talent evaluation?

Compila il form e ricevi subito la brochure.”

Ho letto e accetto le condizioni della privacy*

I campi contrassegnati da * sono obbligatori


Rassegna stampa

TALENT EVALUATION interview

Laura Iacci (Amministratore delegato Skill) e Tg Teletutto dialogano sul nuovo servizio Talent evaluation che rende la selezione più smart! Click ...