Formazione Esperienziale OUTDOOR

E’ una metodologia formativa che si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli in cui il soggetto, attivo protagonista, si trova a mettere in campo le proprie competenze cognitive, emotive, sensoriali.

RUGBY

«Riuscire ad afferrare la palla rimanendo sempre calmi, lucidi, riuscendo con tenacia, dedizione e umiltà, portarla oltre quella linea di meta tanto desiderata».

Gi ideali di questa pratica sportiva sono molto importanti e stimolanti per un gruppo.

La metafora di questo format incide soprattutto sugli aspetti valoriali ovvero lealtà, senso di responsabilità rispetto dell’avversario, altruismo e nobiltà d’animo, impegno , coraggio ma soprattutto gioco di squadra!

E’ quindi molto utile quando all’interno dell’organizzazione si intendono sottolineare aspetti etici e valoriali e si intendono orientare le persone anche verso una crescita umana oltre che professionale.

L’attività viene condotta da un giocatore professionista, nella prima fase si affrontano le classiche prove atletiche e si prende confidenza con la palla ovale e le regole di base. Successivamente si passa al gioco vero e proprio.

Nel debriefing, affidato ad un formatore, la concettualizzazione dell’esperienza.

BARCA A VELA

La vela è una delle esperienza più caratteristiche nell’ambito del Team Building e rappresenta una bella metafora della vita aziendale. Oltre tutto, la vela è un’attività divertente, appagante e permette di trascorre svariate ore in un ambiente rigenerante.

In uno spazio ristretto che richiede capacità di adattamento e di autocontrollo, i partecipanti dovranno pianificare la rotta e la strategia affrontando lo stress dovuto ad imprevisti ed imparando a valorizzare le singole competenze a favore del risultato finale.

Si lavora prevalentemente sulla capacità di fare squadra, di organizzare e programmare il lavoro per conseguire l’obiettivo finale.

MOUNTAIN BIKE

La bicicletta – e soprattutto la bici da montagna, la mountain bike – è un potentissimo generatore di metafore: il viaggio (declinabile per esempio come spostamento, cambiamento dei punti di vista, superamento di ostacoli, imprevisti e fatiche, trasferimento – di sé o di cose), la scoperta (esplorazione, incontro), la relazione “io-noi”.

Soddisfa la necessità di sviluppare, nelle proprie persone, comportamenti-competenze di lavoro in gruppo, leadership, presa di decisioni, risoluzione di problemi, lavoro per obiettivi.

ADVENTURE LAND

Adventure land è un format che include percorsi acrobatici in sospensione all’interno di un’area boschiva dove i partecipanti devono effettuare percorsi avventurosi con passaggi tra un albero e l’altro.

I percorsi si svolgono in massima sicurezza indossando Dispositivi di Protezione composti da imbragature, carrucola, casco e moschettoni.

In questa esperienza i partecipanti potranno misurarsi con se stessi sperimentando il proprio equilibrio, la propria capacità di concentrazione, il proprio coraggio.

Potranno inoltre essere organizzate delle sfide a squadra dove oltre alla competitività verranno fatte emergere capacità di team working, di fiducia e di sostegno reciproco.