20 aprile 2015

ESSERE NEL GRUPPO, ESSERE COL GRUPPO – INSIEME NEL VIAGGIO E NELLA SCOPERTA

USARE LA MOUNTAIN BIKE PER SVILUPPARE COMPORTAMENTI ADEGUATI DI LEADERSHIP, DECISION TAKING, PROBLEM SOLVING, RESISTENZA ALLO STRESS, TEAM WORKING

L’outdoor training (OT) è la riposta metodologica alla necessità di rendere efficace un intervento formativo su adulti. Basata su ricerche e teorie psicologiche ormai consolidate, consente risultati duraturi perché stimola contemporaneamente tre aspetti dell’individuo: la sfera emotiva, quella razionale e quella fisica. Un intervento di OT prevede infatti delle attività fisiche, da svolgersi in gruppo, di difficoltà crescente, sfidanti da tutti e tre i punti di vista (ma sempre fattibili), a cui segue sempre una fase di riflessione, individuale e di gruppo, facilitata dal formatore. Questa fase serve ai partecipanti per mettere a fuoco le risorse interne che sono state utilizzate per affrontare l’attività svolta e per razionalizzare cosa hanno imparato di utile: sarà ciò che impiegheranno nell’attività successiva. Infatti l’OT serve a sperimentare, sperimentandosi in prima persona, per poi riportare sul luogo di lavoro o a casa i nuovi comportamenti acquisiti. Ogni attività è una metafora, costruita per far sviluppare nei partecipanti i comportamenti target individuati dal committente. Da questo punto di vista la bicicletta – e soprattutto la bici da montagna, la mountain bike – è un potentissimo generatore di metafore: il viaggio (declinabile per esempio come spostamento, cambiamento dei punti di vista, superamento di ostacoli, imprevisti e fatiche, trasferimento – di sé o di cose), la scoperta (esplorazione, incontro), la relazione “io-noi”.

Durata

L’intervento base inizia il venerdì nel tardo pomeriggio (18.30) e termina la domenica pomeriggio. In funzione di specifiche necessità o situazioni aziendali, è possibile allungare la durata di un giorno, anticipando l’inizio a giovedì pomeriggio.

A chi è rivolto

A tutte quelle organizzazioni che vedono la necessità di sviluppare, nelle proprie persone, comportamenti-competenze di lavoro in gruppo, leadership, presa di decisioni, risoluzione di problemi, lavoro per obiettivi.

Particolarmente indicato in caso di fusioni, acquisizioni, riorganizzazioni aziendali per accelerare e costruire su basi solide il processo di integrazione (l’intervento, se necessario, può essere tenuto anche in inglese).

A singoli che desiderino realizzare un percorso di crescita personale lungo le direttrici già indicate.